30 aprile 2021

Sapete quanta tecnologia esiste dietro la consegna di un semplice pacco o di una busta postale?

Due note sull’eccellenza logistica delle Poste Italiane e della partnership con Amazon, in Calabria.

A Lamezia Terme si trova il CMP regionale di Poste Italiane dove i sistemi ad alta tecnologia gestiscono pacchi e buste, dalla spedizione sino alla consegna.

Poste Italiane ha realizzato massicci investimenti tecnologici, economici e finanziari per la gestione dei flussi logistici.

Asse portante del sistema sono i CMP: centri di meccanizzazione postale.

Ogni giorno i 23 CMP dislocati sul territorio italiano, gestiscono 20 milioni di spedizioni grazie a sofisticati sistemi di smistamento ad alta velocità, con sensori ottici in grado di leggere istantaneamente gli indirizzi sulle buste ed interpretare ogni tipo di scrittura.

L’altro aspetto gestito è la sicurezza intesa non solo come qualità del servizio, ma anche come prevenzione di attentati. Tutta la corrispondenza viene monitorata da un sistema radiogeno.

Grazie ai CMP, Poste Italiane garantisce ogni giorno elevati servizi di gestione, smistamento e consegna della corrispondenza ai propri clienti.

Recentemente è avvenuta la ristrutturazione del centro logistico di Lamezia Terme per trasformarlo in un moderno CPM e per far fronte ad una partnership strategica che Poste Italiane ha stretto con Amazon.

 

Nella struttura sono presenti baie di carico con 9 portoni sezionali ed un portone a libro Aprico, tutti automatizzati Ditec.

Gli ingressi automatici di questo CMP sono curati da Tagedil, distributore Ditec e socio del Consorzio Aprico.

 

Condividi su: