Porte automatiche, sistemi di sicurezza. Tutto è nato da una scatola di componenti elettronici.

Una vecchia scatola piena di diodi e condensatori ha dato vita ad una delle più importanti aziende di sistemi di sicurezza e telecontrollo.

Una grande quercia nasce da un germoglio. E’ questa la metafora di TelesicurezzaService, azienda siciliana che opera in tutta Italia con due filiali dirette ed un network di professionisti specializzati nei sistemi di sicurezza, videsorveglianza e porte automatiche gestite con sistemi di telecontrollo.

Vincenzo Ferrigno, titolare, mente creativa dell’azienda e socio Aprico, afferma:

“Quando ero piccolo e andavo a scuola, mi chiedevano sempre cosa volessi fare da grande.

Io non avevo un’idea precisa, ma nel mio cuore sapevo che desideravo creare qualcosa che mi potesse rendere felice. Questa era il mio desiderio.”

In questi giorni è emersa una vecchia scatola piena di minuscoli vecchi componenti elettronici.

Da quella scatola è nata la passione che, giorno dopo giorno, ha fatto crescere il germoglio trasformandolo in una grande quercia.

Oggi, insieme con il suo team, progetta e allestisce sistemi di sicurezza chiavi in mano, in ogni tipologia di spazi e settori: residenziale, terziario avanzato e commerciale. Da tempo accreditati nel settore bancario realizzano anche bussole d’ingresso per i bancomat con porte automatiche e sistemi di accesso monitorato.

Se facciamo un cardiogramma ai soci Aprico, scopriamo che hanno un cuore speciale mosso da una passione infinita per il loro lavoro e che il loro obiettivo è diffondere sicurezza e comfort alle persone, grazie all’impiego di sistemi di sicurezza e di ingressi automatici altamente professionali.